10 idee sbagliate su Marketing dei contenuti Che possono uccidere le vostre conversioni

Contenuto è una parte importante di qualsiasi marketing digitale di successo. strategia. Vi permette di raggiungere un pubblico più vasto, di costruire relazioni con i clienti e di stabilire fiducia e credibilità. Tuttavia, il content marketing può essere complicato e alcune idee sbagliate possono ostacolare il raggiungimento dei risultati desiderati. Cosa Ecco 10 comuni idee sbagliate sul content marketing che potrebbero danneggiare le vostre conversioni.

Il marketing dei contenuti genererà lead e conversioni immediate

Questa è una delle idee sbagliate più comuni sul content marketing, ovvero che esso generi immediatamente lead e conversioni per i vostri clienti. business. Sebbene sia vero che il content marketing può aiutare aumento Non si tratta di qualcosa che avviene da un giorno all'altro. Richiede molto lavoro, costanza, pazienza e perseveranza prima di iniziare a vedere i risultati. Non aspettatevi quindi risultati rapidi dal vostro content marketing. sforzi - concentrarsi sulla creazione di contenuti di alta qualità che risuonino con il pubblico di riferimento.

I contenuti devono essere originali, creativi e perfetti per funzionare.

La verità è che non tutti i contenuti devono essere originali o creativi per funzionare. Ciò che conta di più è quanto il contenuto sia rilevante per il vostro pubblico di riferimento e quanto risponda alle loro domande o risolva i loro problemi. Naturalmente, un po' di originalità aiuterà a distinguere i contenuti dal resto del mondo. concorso ma non dovrebbe essere l'unica cosa su cui concentrarsi quando si creano contenuti per la propria azienda. La qualità deve essere sempre al primo posto.

Più contenuti create, migliori saranno i vostri risultati

È facile pensare che creare più contenuti significhi ottenere risultati migliori per la vostra azienda, ma non è necessariamente vero. Dovreste concentrarvi sulla qualità piuttosto che sulla quantità quando si tratta di creare contenuti, perché questo vi aiuterà a garantire tassi di coinvolgimento migliori da parte del vostro pubblico. Concentratevi sulla creazione di un numero minore di contenuti di alta qualità, piuttosto che sfornare tonnellate di contenuti di bassa qualità solo per pubblicare qualcosa di nuovo ogni giorno.

Dovete avere un grande team di professionisti che si occupano di marketing dei contenuti

Avere un grande team di professionisti che si occupano di content marketing può sembrare la soluzione ideale, ma non è necessario quando si hanno risorse limitate. Anche se nel vostro team lavora una sola persona, questa può comunque produrre ottimi risultati se si concentra sulla creazione di articoli di qualità con parole chiave e argomenti mirati.

Tutte le piattaforme sono uguali quando si tratta di content marketing

Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. Piattaforme diverse offrono opportunità diverse alle aziende che desiderano promuovere i propri prodotti o servizi, quindi è bene conoscere che Le piattaforme sono più adatte al tipo di attività che gestite o al tipo di servizi/prodotti che offrite. Ad esempio, Instagram potrebbe non essere la piattaforma migliore per il B2B. aziendementre LinkedIn potrebbe essere più adatto per la sua natura professionale. YouTube, invece, potrebbe essere perfetto per le aziende che desiderano mostrare i propri prodotti tramite video esercitazioni o dimostrazioni.

Assumere un consulente SEO

Gli articoli più lunghi producono sempre un coinvolgimento maggiore

Può sembrare logico pensare che più a lungo articoli genererà un maggiore coinvolgimento, ma questo non è necessariamente vero. Infatti, ricerca ha dimostrato che, sebbene gli articoli più lunghi aumentino il coinvolgimento, non sempre di molto. La chiave è assicurarsi che i contenuti siano ben scritti e coinvolgenti, indipendentemente dalla loro lunghezza. Le persone non vogliono leggere qualcosa che non sia interessante o utile, indipendentemente dalla lunghezza.

Tutti sono esperti nella creazione di grandi contenuti

Molte persone credono che creare grandi contenuti sia facile: basta scrivere qualche parola e il gioco è fatto. Purtroppo, neanche questo è vero. Scrittura Un grande contenuto richiede conoscenza di SEO, parola chiave ricerca, regole grammaticali e altro ancora. Richiede anche creatività e capacità di creare testi convincenti. storie utilizzando un linguaggio che risuoni con i lettori. Non tutti hanno le capacità di creare grandi contenuti, quindi non date per scontato che possiate farlo senza aiuto.

Ottenete più clienti online con Lukasz Zelezny, un consulente SEO con oltre 20 anni di esperienza - fissate subito un incontro.

prenota oggi una chiamata seo

La SEO non è importante per il successo delle campagne di content marketing

Cerca L'ottimizzazione per i motori (SEO) svolge un ruolo importante nelle campagne di content marketing di successo. Aiuta i motori di ricerca a capire di cosa parlano i vostri contenuti in modo che possano rango nelle pagine dei risultati di ricerca (SERP). Senza la SEO, i potenziali clienti che cercano online argomenti correlati potrebbero non vedere mai i vostri contenuti. Assicuratevi di includere parole chiave pertinenti nei vostri contenuti e di ottimizzare i titoli e le meta descrizioni per ottenere la massima visibilità nelle SERP.

Non c'è bisogno di ricerche o test per alcuni tipi di contenuto

Molti pensano che certi tipi di contenuti non richiedano alcuna ricerca o test prima di essere pubblicati, ma questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. Qualsiasi tipo di contenuto deve essere testato prima di essere pubblicato, per assicurarsi che funzioni come previsto e soddisfi le esigenze dei lettori. Ciò include la verifica dei titoli, delle CTA (chiamate all'azione), immaginivideo, ecc., tutti elementi che possono aumentare il coinvolgimento del pubblico.

L'automazione può sostituire la creatività umana

Gli strumenti di automazione stanno diventando sempre più popolari tra i marketer che vogliono risparmiare tempo su attività banali come la programmazione dei post o la gestione degli account dei social media, ma l'automazione non potrà mai sostituire la creatività umana quando si tratta di creare contenuto di qualitàSebbene gli strumenti di automazione possano rendere la vita più facile ai marketer a corto di tempo o di risorse, non c'è niente di meglio della vera creatività umana quando si tratta di creare storie o progettare immagini che catturino l'attenzione dei lettori online.

Conclusione

Il content marketing di qualità richiede tempo e impegno, ma se ben fatto può dare i suoi frutti per la vostra azienda, incrementando marchio e di conversioni. Il marketing dei contenuti è una parte importante di qualsiasi strategia digitale, ma alcune idee sbagliate possono ostacolare il successo dell'esecuzione se non vengono affrontate in anticipo.

Comprendere queste idee sbagliate comuni ed evitarle quando possibile può garantire tassi di conversione più elevati da tutte le vostre campagne online. Non lasciate che questi miti ostacolino il vostro successo; informatevi su ciò che funziona meglio per ogni piattaforma in modo da poter creare campagne efficaci senza sprecare tempo o risorse preziose lungo il percorso.

Idee sbagliate sul marketing dei contenuti

Ultimo aggiornamento in 2023-02-08T21:49:55+00:00 da Lukasz Zelezny

Indice