La gente spesso chiede: i link in uscita migliorano il SEO? I link nofollow aiutano le classifiche? I link nofollow sono buoni per il SEO?

Indice dei contenuti

I link ad altri siti aiutano il SEO sono ancora importanti per il SEO? I link affiliati fanno male al SEO? I link rotti influenzano il SEO?

Qui cercherò di rispondere ad alcune di queste domande.

Collegarsi ad altri siti aiuta il SEO?

Il collegamento ad altri siti aiuta SEO? La risposta è sì se una parte importante del vostro SEO obiettivo è quello di imparare i vostri clienti più sui benefici del vostro prodotto o servizio.

È importante, tuttavia, che tu rimanga certo che i siti che stai collegando sono rispettabili e di alta qualità, e che abbiano parole chiave che sono correlate alle vostre.

In generale, collegarsi a siti autorevoli aiuta a dimostrare che sei un esperto in materia e che sai perché quello che hai da offrire è degno di essere acquistato. È facile collegarsi ad altri siti;

non è necessario chiedere i proprietari per ottenere il permesso di inserire un link ai loro siti web, a condizione che non stiate violando i diritti d'autore di nessuno o che non abbiate intenzione di inviare loro spam.

I link in uscita migliorano il SEO?

Questo dipende da come l'approccio. Per ottenere il massimo beneficio da in uscita link, assicuratevi che aiutino i vostri clienti.

I link in uscita aiutano la SEO? In che modo i link in uscita migliorano la SEO? L'obiettivo è che il motore di ricerca bot per indicizzare il vostro sito con le parole chiave specifiche che migliore riguardano il vostro sito contenuto.

Questo aumenta il tuo sito webla capacità di essere visti in il cerca risultati quando gli utenti inseriscono quelle parole chiave per trovare ciò che stanno cercando.

Il collegamento ad altri siti aiuta anche il tuo SEO perché il tuo sito può essere indicizzato con altri siti di alto livello.classifica siti web che hanno parole chiave relative al tuo.

Assumere un consulente SEO

È facile determinare se stai collegando un sito web di alto rango; fai una ricerca per le parole chiave del tuo sito e vedi dove il tuo sito mirato è posizionato nella pagina dei risultati dei motori di ricerca.

Come il link building aiuta il tuo sito web?

do nofollow i link aiutano il posizionamento? Se state pensando di utilizzare i motori di ricerca di Internet per far crescere la vostra businessvi starete chiedendo come si fa a link building aiutare la SEO a portare traffico al vostro sito web.

Quando ci sono dei link alla tua azienda su altri siti, fa più che fornire una maggiore esposizione e collegare i potenziali clienti alla tua azienda quando cliccano su quei link. Aiuta anche il posizionamento del tuo sito web nei risultati di ricerca quando il bot dei motori di ricerca scansione del internet e trovare i vostri link su altri siti.

I bot determinano se il tuo link è appropriato per certe parole chiave e frasi e quindi regolano il tuo ranking di conseguenza. Quando gli utenti dei motori di ricerca digitano le tue parole chiave, troveranno il tuo sito web posizionato più in alto nella pagina dei risultati.

Il link building aumenta il traffico dalla ricerca di Google al tuo sito web?

È possibile aumento traffico verso il vostro sito web se sapete come costruire link per la SEO che descrivano efficacemente ciò che fa la vostra azienda. Per ottenere i migliori risultati, utilizzate i link a coda lunga. parola chiave frasi come "ristoranti con libero pasti per bambini" o "strumenti per orti domestici" per descrivere il tuo servizio o prodotto.

Questo è meglio di "ristoranti" o "attrezzi da giardino" e aiuterà le persone a trovare quello che stanno cercando quando iniziano a digitare quello che vogliono in un motore di ricerca.

Questo fa parte dell'equazione SEO e si chiama ricerca organicaMa avere un contenuto accattivante e coinvolgente su un altro sito web che rimanda al tuo usando le tue frasi di parole chiave è una parte del link building.

È anche un strategia che può portare una quantità significativa di traffico al vostro sito.

Come funzionano gli scambi di link?

Cos'è uno scambio di link nel SEO? Se vuoi sapere cos'è uno scambio di link nel SEO, è semplice. Tu pubblichi un link che porta al tuo sito web sul sito di qualcun altro e lui pubblica un link al suo sito sul tuo. Uno scambio di link funziona come un approccio quid pro quo SEO alla costruzione di link.
Per ottenere il massimo da questo, è necessario ottenere i tuoi link su siti che sono sia attivi che di alta qualità; questi sono i siti che ottengono le maggiori quantità di traffico.

Gli algoritmi dei motori di ricerca possono rilevare se i tuoi link e le tue parole chiave si collegano con siti web rilevanti e di alto livello.

Quando i tuoi link appaiono su questi siti, otterrai un posizionamento più alto nella pagina dei risultati del motore di ricerca per il tuo sito.

Quali sono i passi fondamentali per il Link Building?

Se non sei sicuro di come si fa il link building per il SEO, ecco le basi. Si sviluppano prima delle frasi di parole chiave che mirano al pubblico sperato del sito web.

Le parole chiave dovrebbero descrivere ciò che quei visitatori starebbero cercando. Frasi più lunghe e dettagliate sono tipicamente richieste; un esempio potrebbe essere "macchinari per l'imballaggio di piccoli oggetti". Questa è una buona descrizione di ciò che un cliente commerciale potrebbe cercare.

Il prossimo passo è aggiungere contenuto di qualità alla pagina web che coinvolgerà i visitatori che vi approdano.

Il contenuto dovrebbe contenere le parole chiave. Infine, trova altri siti web di qualità che sono collegati al contenuto della tua pagina e chiedi ai proprietari degli altri siti web se puoi far inserire i tuoi link.

Cosa sono i link rotti?

I link rotti influenzano il SEO? Se non sai cosa sono i broken link nel SEO, la prima cosa che dovresti imparare è che possono lavorare contro di voi. Quando un link sul tuo sito web porta a un pagina 404 - che afferma che la pagina non esiste più - si riflette piuttosto negativamente sul vostro sito.
Questo può portare il visitatore a sentirsi frustrato e a fare clic su di esso. Male Le esperienze degli utenti danneggiano il vostro business e fanno deragliare gli obiettivi del sito. Vale anche l'inverso: se un link che rimanda al vostro sito web da un altro sito fa emergere una 404 pagina di errore, sembra che il tuo sito sia stato abbandonato o mantenuto molto male.

Quando i bot dei motori di ricerca individuano dei link rotti a pagine rotte, possono causare l'interruzione della valutazione del tuo sito o l'abbassamento del tuo ranking.

I link reciproci migliorano il SEO?

Cosa sono i link reciproci nel SEO? Chiamati anche scambi di link, i fattori di ranking importanti che li distinguono sono che c'è un accordo concordato tra i proprietari di siti web per inserire link sui siti degli altri.

Un altro modo per utilizzare i link reciproci è quello di possedere diversi siti web che presentano tutti i tuoi prodotti o servizi. Puoi quindi creare dei link reciproci che si collegano tra i tuoi siti web. Il tuo contenuto può anche essere meglio organizzato;

Questo può rendere più facile per i visitatori del tuo sito conoscere i diversi aspetti dei tuoi prodotti o servizi. È anche un buon modo per guadagnare il favore dei bot dei web crawler che valutano il tuo sito per determinare il posizionamento delle tue pagine.

Cosa fa il deep linking nel link building?

Cosa collegamento profondo con collegamenti interni per la SEO? La questione di cosa fa il deep linking per la SEO riguarda ciò che un visitatore fa dopo essere arrivato sulla home page di un sito web o sulla pagina di un sito web. atterraggio pagina. Collegamento profondo è ciò che aiuta a trasformare un visitatore in un cliente.
Significa che ci sono dei link sulla vostra home o landing page che portano ad altre pagine interne. La premessa di base è che il visitatore sta diventando più impegnato e sta andando più in profondità nel tuo sito web verso una pagina che lo converte in un cliente.

Potrebbe trattarsi, ad esempio, di un pagina del prodotto o una pagina del carrello della spesa. L'organizzazione dei contenuti del sito attraverso il deep-linking migliora anche la fruizione da parte degli utenti. esperienza e può aumentare il ranking del vostro sito.

Cosa sono i link Dofollow nel Link Building?

Il ruolo svolto dai link dofollow nel SEO è quello di un percorso verso un sito web che è stato inserito in un altro sito e che aiuta a stabilire il secondo sito come fonte di informazioni autorevoli o utili.

Un esempio potrebbe essere una notizia segnalare che punta a un sito come fonte di informazioni o un modo per saperne di più su un argomento. Il proprietario di un sito web incorpora un collegamento ipertestuale nel testo che si riferisce all'argomento trattato in modo più dettagliato sull'altro sito web.

I link dofollow sono in genere collocati su un sito senza alcun accordo reciproco e sono utilizzati per stabilire la credibilità dell'argomento. Aiutano anche ad aumentare il ranking di una pagina quando i bot del web crawler si imbattono in link dofollow che portano lì.

I link in uscita aiutano a stabilire la rilevanza del sito web?

Se il vostro obiettivo è quello di stabilire il vostro sito web come una fonte di materiale rilevante per un argomento o un campo specifico, sarà a vostro vantaggio sapere che cosa outbound link esterni sono in SEO.

Un link in uscita porta tipicamente fuori dal tuo sito e in un altro sito web che è già stato stabilito come fonte autorevole per il tuo argomento.

Il link in uscita, sotto forma di una sottolineatura testo di ancoraggio frase, dimostra che le informazioni sul tuo sito possono essere sostenute da una fonte affidabile.

Cliccando su quel testo di ancoraggio porta il tuo visitatore a quell'altro sito di riferimento.

Trovare siti web di alto livello e ricchi di materiale ricco di risorse fornisce ai tuoi visitatori più informazioni e allo stesso tempo collega il tuo sito web a una particolare area di competenza.

I link Nofollow sono utili?

Come il link building aiuta il SEO? I link nofollow sono buoni per il SEO? I link nofollow aiutano le classifiche? I link nofollow sono buoni per il SEO? L'unica ragione per cui li useresti è se vuoi che i bot del web crawler scavalchino quei link in un sito web.

L'anchor text per un nofollow appare lo stesso di un link dofollow sulla pagina web, ma c'è un attributo aggiuntivo aggiunto al codice HTML che dice ai bot di ignorare il link.

Poiché i crawler aggirano il link, non verrà registrato o contato come un link legato alle tue parole chiave del motore di ricerca. Una ragione per cui potresti scegliere di usare un link nofollow è se ti stai collegando a un sito web di cui non ti fidi completamente.

I link rotti possono causare danni?

Piuttosto che chiedersi "I link rotti influenzano il SEO?" è meglio investire tempo e sforzi per cercarli. Questo dovrebbe essere fatto su base regolare, e quando viene scoperto, i link rotti devono essere riparati.

Un link rotto che porta a un messaggio 404 "Pagina non trovata" è più di un semplice imbarazzo; può essere interpretato dai bot dei motori di ricerca come un segno di un sito web abbandonato o trascurato.

Questo può portare i bot a non cercare più nel vostro sito web e le vostre pagine non saranno prese in considerazione nei loro algoritmi di page-ranking.

Il tuo sito può perdere la sua capacità di essere correttamente indicizzato. Trovare e riparare i link interrotti dovrebbe essere una priorità se si spera di fare un uso efficace del SEO.

Link Building - I link sono ancora importanti?

I link sono ancora importanti per il SEO? Keyword stuffing, spam e trucchi black hat si stanno diffondendo su internet; i link sono ancora importanti per il SEO?

Lo sono sicuramente se il tuo obiettivo è quello di aumentare il traffico verso il tuo sito web e anche essere parte della comunità di siti web rispettabili, professionali e affidabili.

I siti a cui ti colleghi e i tipi di siti che contengono link che riportano al tuo sito possono aiutare a determinare la tua posizione nel mondo di internet.

Inserire nelle proprie pagine web link in uscita a siti di alto livello aiuta a stabilire un'associazione con siti importanti e può contribuire a collocare l'azienda in una comunità internet degna di nota.

Avrà anche un effetto positivo su come i motori di ricerca indicizzano e rango le vostre pagine web.

Quali sono alcune ragioni per usare i link Nofollow?

I link nofollow aiutano la SEO o la ostacolano? sforzi per far crescere il vostro traffico del sito web? Non vengono conteggiati dai bot dei motori di ricerca, quindi non si può pretendere che migliorino i punteggi del vostro page-ranking.

Possono essere utili, tuttavia, se preferite che i bot non associno il vostro sito a uno che potrebbe rivelarsi inaffidabile.

Non c'è nemmeno motivo per un bot di un motore di ricerca di seguire un link che va a un sito, come un forum, che richiede una procedura di accesso; non entrerà.

Se stai usando link a pagamento o marketing di affiliazione per promuovere il tuo sito, servizio o prodotti, potresti anche prendere in considerazione l'uso di link nofollow in modo da poter differenziare i risultati della ricerca a pagamento da quelli organici.

I link affiliati aiutano o danneggiano il tuo SEO?

Sono un ottimo modo per aumentare le vendite online, ma i link dei programmi di affiliazione danneggiano gli sforzi di marketing SEO?

Connettersi con i principali rivenditori su internet come Amazon, Shopify o Barnes & Noble può aiutare a generare entrate aggiuntive e fornire una maggiore esposizione del marchio, ma i bot del web-crawler possono anche pensare che il vostro sito pulluli di spam.

Questo può far perdere al vostro sito un po' di rango nei risultati delle pagine di ricerca. C'è un modo, tuttavia, per minimizzare l'effetto down-ranking.

L'utilizzo di link di affiliazione con l'attributo nofollow aggiunto all'anchor text HTML del tuo sito dirà ai crawler di non seguire, classificare o indicizzare quei link al sito affiliato.

Quando si fa questo, c'è una minore possibilità di causare danni al tuo ranking o alla tua campagna di marketing SEO.

Cos'è il link building nel SEO?

La link building è una componente essenziale del SEO, ma è spesso trascurata dai principianti. Se non hai familiarità con il link building nel SEO, ecco cosa devi sapere.

Definizione di Link Building

Il link building si riferisce a una varietà di tecniche che i siti web usano per incoraggiare altri siti a collegarsi a loro. I motori di ricerca indicizzano internet usando i crawler bot per attraversare i siti web. Questi bot seguono automaticamente ogni collegamento ipertestuale che incontrano. I crawler non si limitano a esplorare un sito web, ma viaggiano anche verso altri siti web a cui si collegano.

Ci sono un certo numero di tecniche di link building là fuori, ma la maggior parte degli specialisti SEO sarebbero d'accordo che il link building è una delle parti più difficili del SEO da ottenere bene. Non solo è difficile, ma le tecniche di link building spesso richiedono un po' di tempo per essere ripagate. Non ci sono scorciatoie con il link building. È qualcosa che richiede un'attenzione sostenuta.

Perché i link sono importanti

I siti web a cui vi collegate e che vi rimandano sono una considerazione importante per i motori di ricerca nel determinare la vostra SEO. punteggio. Come spiega Google, i webmaster possono migliorare il loro posizionamento nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca aumentando il numero di siti web autorevoli e di alta qualità che rimandano a loro. Non tutti i link sono uguali. Un link proveniente da un sito web consolidato, riconosciuto da Google come autorevole, conterà molto di più di un link proveniente dalla sezione commenti di un sito web di un'azienda. blog.

È anche il caso che i link al vostro sito web da siti web disdicevoli possono finire per danneggiare il vostro SEO. Ci sono misure che potete prendere per mitigare questo danno alla vostra reputazione. Questo è parte del motivo per cui è importante monitorare regolarmente i vostri backlink. Ci sono un certo numero di strumenti gratuiti che rendono facile per voi vedere quali siti web si stanno collegando al vostro. Potete dire a Google di ignorare qualsiasi backlink da siti web di cui non vi fidate.

Come costruire link

Ci sono due approcci che puoi adottare per costruire backlink al tuo sito web. È possibile generare backlink organicamente, o si può pagare altri blog e siti web per collegarsi a voi. In generale, è meglio generare backlink organicamente. Non c'è niente di male nell'usare il marketing a pagamento per darti una spinta iniziale, ma dovresti avere una strategia di link building organica che puoi usare a lungo termine.

Creare contenuti di alta qualità a cui altri siti web vorranno rimandare è il mezzo più efficace per generare backlink, ma è anche il più difficile. Ovviamente, è necessario che i vostri contenuti siano notati da molte persone se volete avere la possibilità di essere citati da un importante sito di notizie o da altri siti simili. autorità fonte.

La creazione di link è una parte vitale della SEO, un aspetto che nessun sito web o azienda può permettersi di trascurare. Se non sapete da dove cominciare per analizzare i vostri backlink o per perseguire una strategia di link building, avete bisogno di un esperto SEO. Ho supervisionato lo sviluppo della SEO organica per una serie di aziende. aziendee posso aiutare anche voi. Contatta me oggi per discutere le vostre esigenze di SEO.

Cosa sono i link naturali e non naturali?

I backlink sono una parte importante del panorama SEO e i siti web che vogliono essere notati hanno bisogno di una strategia di link building. Tuttavia, non tutti i link sono uguali, e capire come Google tratta i diversi tipi di link è importante per sviluppare una strategia vincente.

Collegamenti naturali

Se Google avesse la sua strada, i link naturali sarebbero l'unico tipo di link su internet. Google è aperto sul fatto che considera i link naturali l'obiettivo più importante del SEO. Tutto ciò che un sito web fa per migliorare la sua visibilità dovrebbe in definitiva essere per generare backlink naturali. Una volta che un sito web inizia a generare un flusso regolare di backlink da tutto il mondo, un'enorme parte del suo lavoro SEO avverrà automaticamente.

Quando qualcuno legge e apprezza il tuo contenuto, e successivamente decide di collegarsi ad esso dal proprio sito web, hai generato un link naturale. I link naturali sono link organici, non sono richiesti, e il loro scopo principale è quello di fornire valore al pubblico, non di gonfiare il tuo punteggio SEO. Un esempio comune di un link naturale è una citazione all'interno di un articolo. Questo è un link a un altro sito web che ha informazioni aggiuntive o contenuti che saranno di interesse per un lettore.

Link non naturali

I link non naturali sono più comuni di quelli naturali. I link non naturali sono anche i link che stanno guidando in gran parte il mondo del SEO oggi. Come avrete capito, un link artificiale è qualsiasi link che è stato acquistato o sollecitato con l'intenzione esplicita di aumentare il punteggio SEO di una pagina e la sua conseguente posizione nella classifica dei risultati dei motori di ricerca.

Google è comprensibilmente vago su alcune delle regole che circondano i link innaturali. Tecnicamente, qualsiasi link che Google ritiene esista per nessun motivo se non quello di alterare il PageRank di un sito web o il suo posizionamento nelle pagine dei risultati può essere considerato parte di uno schema di link - e potrebbe alla fine vedere i webmaster penalizzati da Google. Tuttavia, come chiunque abbia esperienza di SEO sa, i link innaturali che soddisfano questa descrizione sono comuni nel mondo del SEO, e chiaramente, Google accetta che i link innaturali hanno ancora un posto nel SEO.

Cosa significa questo per i webmaster?

Gli algoritmi di Google diventano sempre più sofisticati. Il motore di ricerca oggi è molto più abile a identificare contenuti artificiali di quanto non lo fosse una volta. C'è stato un tempo in cui si potevano semplicemente creare dei collegamenti ipertestuali a una determinata pagina web e aumentare in modo massiccio il suo ranking. Oggi, Google dà molto più peso alle fonti che ritiene affidabili.

Assicurarsi un backlink da una fonte altamente autorevole è sempre prezioso, sia che quel link sia generato naturalmente o innaturalmente. Se è possibile generare link naturali da fonti altamente autorevoli attraverso la semplice produzione di contenuti di alta qualità, questo sarà sempre preferibile al pagamento di link innaturali.

Non dovete temere i link innaturali; la maggior parte dei siti web e delle imprese dipendono dai link innaturali per il loro SEO in una certa misura. Tuttavia, generare link organicamente ha una serie di vantaggi oltre alla spinta al vostro SEO. Se guadagnate regolarmente backlink naturali da altri siti web, questo renderà il vostro sito più autorevole agli occhi di Google.

Cosa dicono i motori di ricerca sul link building?

La link building è qualcosa di più che generare link. Affinché la link building sia efficace, è necessario comprendere i fattori che determinano la qualità di un link. Fortunatamente, possiamo rivolgerci ai motori di ricerca stessi per avere delle risposte.

La fonte è importante

Se c'è una lezione essenziale che ogni singola persona che lavora con il SEO dovrebbe sapere, è che la qualità conta. C'è stato un tempo, un lungo Quando si poteva semplicemente spammare link verso il proprio sito web e migliorare il proprio posizionamento su Google. Ma questo non è più possibile da quasi tutto questo secolo. La quantità di link al vostro sito web non è importante. Google sa che chiunque, con un po' di motivazione e denaro possono sollecitare tutti i backlink che vogliono verso il loro sito web.

A causa di questo, Google ora considera MANGIARE - competenza, autorità e affidabilità. Questa è la tripletta dei buoni contenuti, e le fonti che producono costantemente contenuti con queste qualità sono obiettivi molto più preziosi per il link building. Un link dalla fonte giusta può avere un peso enorme per il tuo sito web, potenzialmente spingendo una tua pagina in prima pagina quasi istantaneamente.

Concentra i tuoi sforzi di link building su siti web rispettabili e autorevoli. Collocare link in uscita verso questi siti web può avvisarli della tua esistenza. Se riesci ad attirare il loro interesse, potrebbe essere l'inizio di una relazione molto gratificante.

Il contenuto è importante

A questo punto, Google conosce ogni trucco nel libro. Per esempio, ha capito che generare link e click non significa necessariamente avere un buon contenuto. Un buon contenuto guadagnerà naturalmente entrambe le ricompense, ma può anche, almeno a breve termine, essere comprato. Google ha una serie di assi nella manica per decidere in quale categoria rientra il tuo contenuto.

Fortunatamente, Google è stato molto chiaro su ciò che costituisce un buon contenuto. Soprattutto vuole che si scriva per gli altri, non per i bot dei motori di ricerca. Google stabilisce delle linee guida per la formattazione, ecc. che assicurano che il contenuto possa essere letto e interpretato in tempi relativamente brevi. Ricordate di usare paragrafi e di spezzare il testo con immagini come appropriato.

Fissare i link rotti

Nel corso del tempo, la maggior parte dei siti web passerà attraverso una sorta di lifting o riprogettare. Quando si verificano, possono verificarsi alterazioni del sistema di base. architettura e la struttura di un sito web. Questo, a sua volta, comporta inevitabilmente la rottura dei link. Anche se si è vigili, un paio di link sembrano sempre sfuggire.

Google non è un fan dei link non funzionanti, né lo sono gli altri principali operatori dei motori di ricerca. Dovresti controllare il tuo sito web per i link non funzionanti su una base ragionevolmente regolare, in modo da poterli riparare non appena vengono identificati.

Se siete nuovi al gioco del SEO, può essere un'impresa intimidatoria. Fortunatamente, Google ha messo a disposizione un'ampia documentazione che spiega le cose per voi. Quelli che abbiamo elencato sopra sono alcuni degli aspetti più importanti del link building secondo Google, ma la lista non è affatto esaustiva.

Quali link influenzano il posizionamento di un sito web nelle SERP di Google?

La compagnia che tieni attraverso i link reciproci è un indicatore importante della natura del tuo sito web. I link da e verso altri siti web sono utilizzati per costruire un profilo di link del tuo sito web, e questo profilo ha un impatto sulla tua posizione nelle SERP. Ecco alcuni dei tipi di link che hanno un impatto maggiore sul tuo ranking.

Collegamenti naturali

I link naturali sono il tipo di link preferito da Google. Un link naturale è un link generato semplicemente perché qualcuno vuole condividere il tuo contenuto. I link naturali hanno molto più peso dei link artificiali perché sono un indicatore molto più affidabile che il contenuto che viene linkato è legittimo. Naturalmente, solo perché qualcuno si collega naturalmente al contenuto, non significa di per sé che il contenuto sia affidabile o di alta qualità. Ma i link naturali sono un indicatore migliore dei link che sono innaturali ed esistono solo per il SEO.

Un sito web che genera costantemente link naturali beneficerà di un punteggio SEO costantemente alto. Come sempre, la chiave per generare link naturali è continuare a produrre contenuti di alta qualità che le persone vogliono condividere.

Link ad alta autorità

Google prende in considerazione la fonte di un link quando determina il suo valore. I link al tuo contenuto da fonti che sono considerate di massima autorità avranno più peso dei link da fonti oscure o dubbie. Ancora una volta, il modo più affidabile per far sì che fonti di alta qualità vogliano linkare verso di voi è quello di diventare voi stessi una fonte di alta autorità. Se producete costantemente contenuti di alta qualità, allora quando scoprirete che altri produttori di contenuti di qualità vi cercheranno.

Vale la pena di concentrare il proprio tempo e le proprie risorse per assicurarsi link da fonti di elevata autorità prima di andare a caccia di bounty di minor valore. Le fonti di grande autorevolezza possono farvi salire al top delle SERP più velocemente di qualsiasi altra cosa.

Link interni ed esterni

Sia i link interni che quelli esterni possono avere un impatto sulla tua posizione nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca, sia direttamente che indirettamente. I link esterni che vanno dal tuo sito web ad altri siti web e da altri siti web al tuo sono i link più importanti per quanto riguarda la tua posizione nella classifica delle pagine.

La vostra posizione nelle classifiche sarà anche influenzata dal vostro SEO più in generale. La facilità con cui gli utenti possono navigare il tuo sito web sarà un fattore cruciale nel determinare il tuo punteggio SEO. I link interni sono uno strumento importante per una facile navigazione. I link interni assicurano anche che il contenuto del tuo sito web continui ad essere accessibile e rimanga fresco, tenendo a bada il link rot.

La maggior parte dei tipi di link può avere un certo impatto sulla vostra posizione nelle SERP. Infatti, gli unici link che non hanno assolutamente alcun impatto percepibile sono i link no-follow. Oltre a questo, ogni tipo di link sul tuo sito web e ogni sito esterno che si collega ad esso contribuirà al tuo profilo complessivo di link. Dovresti essere selettivo su chi sollecita i link e dare priorità alle fonti di alta qualità.

Qual è il modo migliore per costruire link?

Il link building è una componente fondamentale del SEO. Chiunque usi internet capisce perché i link sono importanti, ma come si fa esattamente a far sì che altri siti web inizino a linkare il tuo? Diamo un'occhiata alle migliori tecniche di link building con cui iniziare.

Chiedere alla gente dei backlink

Il modo più semplice per generare backlink al tuo sito web è semplicemente chiedere. Se conosci altri proprietari di siti web che sono disposti a darti una mano, vale sempre la pena chiedere loro. Cosa avete da perdere?

Vale anche la pena di chiedere ad altri siti web un backlinking reciproco. Fate attenzione, avere semplicemente un link di per sé non aumenterà il vostro SEO. Infatti, un link nel contesto sbagliato può danneggiare il SEO. Ma se c'è spazio per voi e un altro sito web per produrre contenuti organici l'uno per l'altro, allora questo vi fornisce un pretesto per il backlinking reciproco.

Promuovere relazioni di valore

Esistono due tipi di link: quelli naturali e quelli innaturali. I link innaturali sono quelli che si pagano o si sollecitano; sono creati principalmente a fini di SEO. I link naturali, invece, sono i link che altre persone creano verso il vostro sito web perché vogliono diretto persone ai vostri contenuti. Per Google e gli altri motori di ricerca, questi link naturali sono la migliore indicazione che il vostro contenuto è di alta qualità e il vostro sito autorevole.

Naturalmente, le cose sono più complicate di così e che è il link verso di voi è importante. A lungo termine, paga avere amici che rappresentano fonti con alta autorità. I siti web ad alta autorità forniscono i backlink più preziosi; un link dalla fonte giusta può valere più di molti link da fonti minori.

Aggiungi un blog al tuo sito web

Aggiungere un blog al tuo sito web è una mossa intelligente per il tuo SEO per una serie di motivi diversi, il link building è solo uno di questi. Un blog è un modo semplice per aggiungere valore a qualsiasi sito web. Per esempio, l'aggiunta di un blog a un sito di e-commerce darà agli utenti un motivo per visitarlo, anche se non vogliono comprare qualcosa immediatamente.

Se continui a produrre contenuti utili e di alta qualità per il tuo blog, è perfettamente possibile stabilire un pubblico per il tuo blog che è indipendente dal sito web a cui è collegato. Raggiungere questo risultato vi mette in una posizione eccellente per il SEO e per il link building in particolare. Ricordate, gli altri siti web possono vedere chi li sta linkando. Aggiungendo link in uscita a fonti di alta qualità, è possibile ottenere la loro attenzione.

Non dimenticare i tuoi link interni

Finora ci siamo occupati solo dei link da e verso altri siti web, ma che dire dei vostri contenuti? Il linking interno è importante quanto i tuoi link esterni da una prospettiva SEO. I link interni sono anche importanti per fornire ai tuoi utenti la migliore esperienza possibile, in quanto aiutano la navigazione in modo importante.

Il link building è una pietra miliare di qualsiasi strategia SEO completa. Puoi aumentare il tuo link building a breve termine assumendo la persona giusta, ma una strategia di link building a lungo termine comporta la generazione di un flusso costante di link organici naturali. Come specialista SEO con esperienza nella generazione di SEO organico per un certo numero di aziende, posso aiutarvi a concepire proprio una strategia del genere. Se volete una strategia SEO killer a lungo termine, fissi una chiamata con me oggi, e facciamo in modo che accada.

Perché variare il testo di ancoraggio quando si costruiscono i link?

Costruire link può essere un processo delicato. È necessario costruire i giusti tipi di link con i partner giusti. È importante che tu mantenga i tuoi anchor text variati; ecco perché.

Usa le parole d'arresto per mantenerlo naturale

Un link naturale è il miglior tipo di link; è il tipo di link che i motori di ricerca amano. Come suggerisce il nome, un link naturale è un link creato naturalmente da qualcuno che vuole condividere il contenuto di una pagina web con altre persone. Un link innaturale, invece, è un link che è stato sollecitato in qualche modo. I link innaturali sono creati puramente per scopi di SEO.

Ovviamente, i link innaturali sono una parte comune di molte campagne SEO. Tuttavia, poiché gli algoritmi dei motori di ricerca sono diventati così abili nel rilevare e respingere o declassare i link innaturali, ora devono essere mascherati da link naturali per essere efficaci. Affinché i link siano vantaggiosi per il vostro SEO, il contenuto che li circonda deve essere di qualità ragionevole.

Un SEO comune errore è quello di utilizzare un'ancora innaturale per essere "efficiente dal punto di vista delle parole chiave". Ad esempio, un'azienda SEO di Londra potrebbe voler puntare su "SEO Londra". Ma la parola chiave "SEO Londra" sembra innaturale in una frase. Molte persone non si rendono conto che Google ignora le stop words, parole come "in", "and", "for", "the", "with" e altre. La maggior parte delle parole di 1-3 lettere sono considerate stop words e vengono ignorate dai motori di ricerca. Ciò significa che potete usarle come volete, senza che ciò influisca sulla vostra SEO.

Creare un profilo di link naturale

Se ogni link al tuo sito web punta alla stessa pagina, anche se quella pagina è la tua homepage, è immediatamente sospetto e fa sembrare il tuo intero profilo di link innaturale. Al fine di apparire organico, è necessario avere anchor text di una varietà di tipi, oltre a vari pagine di atterraggio. Se hai molti link ad una particolare pagina, prova a variare il formato dei link. Per esempio, rimuovendo la parte 'https://', o omettendo tutto tranne il suffisso, come in 'example.com'.

Ricordate che volete mantenere un profilo di link naturale. Ciò significa anche che il testo di ancoraggio che utilizzate deve essere accurata. Che ci crediate o no, alcuni dilettanti SEO in cerca di scappatoie pensano di poter abbinare qualsiasi testo di ancoraggio a qualsiasi pagina di destinazione e far sì che il loro sito web inizi a comparire per termini comunemente ricercati ma irrilevanti. È sufficiente dire che questo viene rapidamente individuato, sempre che funzioni. Il punto è che variare il testo di ancoraggio va bene, ma assicuratevi che sia pertinente alla pagina di destinazione.

Puoi utilizzare le parole chiave circostanti

Un'altra buona ragione per variare l'anchor text che usate è che vi permette di trarre vantaggio dalle parole chiave circostanti. Le parole che circondano l'anchor text sono importanti, anche se non quanto l'anchor stesso. Google è sempre più interessato al contesto del testo e, pertanto, fa uso delle parole che circondano un riferimento per classificarlo meglio.

In breve, variare il vostro anchor text è una buona mossa per il vostro SEO. Ricordate che volete mantenere il vostro profilo di link naturale. Avete bisogno di ancore varie per farlo.

Cos'è un link interno?

Un collegamento interno è un link di un sito web che porta gli utenti a un'altra pagina dello stesso sito. Tutti noi abbiamo incontrato molti link interni durante la navigazione in Internet, anche se non ne siamo consapevoli. Ad esempio, i link che i visitatori utilizzano per orientarsi all'interno di un sito web sono link interni. Finché la pagina su cui si atterra fa parte dello stesso sito web, i collegamenti interni sono dominio come la pagina in cui è stato trovato il link, si tratta di un link interno.

A cosa servono i link interni?

Oltre ad aiutare la navigazione del sito, i link interni possono servire una serie di altri scopi su un sito web. Per esempio, rimandare a contenuti passati può aumentare quello che c'è sulla pagina. Se includi un breve riassunto di qualcosa che hai precedentemente trattato in dettaglio, allora puoi usare il backlinking per puntare gli utenti al contenuto originale. Proprio come potreste citare fonti da altri siti web, anche il riferimento a lavori precedenti che avete pubblicato è una strategia valida.

Prevenire il Link Rot

Linkare i contenuti precedenti aiuta anche a prevenire il decadimento dei link, a volte conosciuto come link rot. Questo è un processo che si verifica naturalmente quando il contenuto invecchia e viene dimenticato. Come il numero di utenti che visitano una pagina diminuisce con il tempo, così anche il valore della pagina agli occhi di Google. Un link che punta ad una fonte di alta autorità quando viene stabilito per la prima volta potrebbe puntare ad una pagina dimenticata da tempo tra qualche anno. Tuttavia, pubblicando nuovi contenuti che rimandano al vostro vecchio contenuto, è possibile mantenere abbastanza traffico alle vecchie pagine per mantenerle rilevanti agli occhi di Google.

Aiutare Google a strisciare

I bot crawler di Google mappano internet visitando i siti web e seguendo tutti i link che trovano. Non importa se questi link puntano a un sito esterno o a un'altra pagina del tuo sito, Google li seguirà a meno che tu non gli dica di non farlo. Questo strisciando non si tratta solo di un processo di indicizzazione siti web, tuttavia. Inoltre, consente a Google di capire la relazione tra le diverse pagine del vostro sito web. L'utilizzo di link interni naturali e logici consente a Google di valutare queste relazioni in modo più accurato.

Migliorare il valore del contenuto

Il valore dei link è una metrica importante ma che Google tiene nascosta. Essenzialmente, ogni sito web ha un punteggio di valore dei link che viene diviso tra tutte le pagine del sito web con le pagine di maggior valore che prendono una parte più alta del punteggio complessivo. Le pagine che sono collegate direttamente da pagine di alto valore saranno considerate esse stesse di alto valore. Per la maggior parte dei siti web, la homepage sarà la pagina di maggior valore, e tutte le pagine collegate direttamente da essa avranno anch'esse un punteggio elevato.

I link interni sono una componente importante per una corretta navigazione del sito web. Ricordate che la facilità di navigazione è un fattore che Google considera quando assegna un punteggio SEO al vostro sito. Se il vostro sito web ha un estremo bisogno di link interni, ma non avete idea come farli funzionare per voi, contattatemi oggi stesso per ricevere assistenza.

Cos'è il Link Building?

Il link building si riferisce a una serie di tecniche diverse che i webmaster possono usare per incoraggiare altri siti web a collegarsi ai loro. Ogni altro sito web di alta autorità che si collega al vostro darà una spinta significativa al vostro SEO. Se il tuo sito web può diventare una fonte comunemente citata per questi siti, riceverai una spinta continua al tuo SEO.

In entrata e in uscita

Ci sono due tipi di link su internet, link in entrata e in uscita. Come suggeriscono i loro nomi, i link in entrata si riferiscono ai link da altri siti web al tuo, mentre i link in uscita sono link dal tuo sito web a quello di qualcun altro. Una strategia SEO a tutto tondo includerà una componente di link-building che considera sia i link in entrata che quelli in uscita.

Naturalmente, avete molto più controllo sui link in uscita che aggiungete ad altri siti web. Ma anche se ti colleghi solo a fonti di alta qualità, i link in uscita da soli non porteranno il tuo SEO molto in alto. Tuttavia, i link in uscita a fonti di alta autorità possono far conoscere il vostro sito web e, in ultima analisi, dar loro un motivo per ricollegarsi a voi.

Perché i link sono importanti

I link tra i siti web sono uno dei più importanti metriche che Google ha per determinare l'architettura di Internet. L'analisi del traffico e dei collegamenti tra i siti web consente a Google di identificare le reti che gonfiano artificialmente lo status dei propri contenuti, nonché le reti di siti web di alta qualità che rappresentano una fonte costante di informazioni accurate per altri siti web.

Ogni link a un sito web è preso come un voto di fiducia da Google. In altre parole, molti siti web diversi sono tutti collegati a una singola fonte. Questo generalmente indica che la fonte è di alta qualità e degna di fiducia.

Tu sei quello che mangi

Non tutti i link sono creati uguali. Mentre l'inserimento di link in uscita e l'incoraggiamento di link in entrata da altri siti web è importante, non si dovrebbe andare a caccia di link a qualsiasi costo. Si vuole dare la priorità ai link da fonti che hanno qualità EAT.

Questo significa che le fonti hanno:

  • Expertise
  • Autorità
  • Truggine

Non preoccupatevi, non sono solo i siti come Wikipedia e le grandi pubblicazioni di notizie che si adattano a questo brief, e non dovreste prendere questo come un'indicazione che dovreste solo puntare a siti web grandi e consolidati.

Tuttavia, è necessario essere vigili sui siti web disdicevoli. Avere il sito sbagliato che si collega a te, anche se non hai link in uscita verso di loro, può danneggiare il tuo SEO.

Come controllare il tuo profilo di link

C'è una serie di strumenti disponibili online che ti permettono di visualizzare il profilo dei link del tuo sito web. Il tuo profilo di link è un registro di tutti i link in entrata e in uscita che hai e gli altri domini con cui ti collegano. Dovresti recensione il tuo profilo di link regolarmente per controllare lo stato dei tuoi sforzi di link building e per assicurarti di non essere trascinato giù da siti web di bassa qualità.

Il link building è una componente essenziale di qualsiasi strategia SEO. Se non sai da dove cominciare con il tuo link building, non preoccuparti, non sei solo. Contattatemi oggi, e posso aiutarvi a capire il vostro profilo di link e mostrarvi come usarlo per costruire più link.

link building

Ultimo aggiornamento in 2022-12-28T18:55:37+00:00 da Lukasz Zelezny

Indice dei contenuti

Indice