Tempo di lettura:4 minuti

Introduzione:

Molti professionisti del marketing sanno quanto sia vantaggioso avere un calendario dei contenuti nelle loro organizzazioni. La gestione dei contenuti potrebbe a volte rivelarsi un compito scoraggiante, soprattutto quando si tratta di grandi team e organizzazioni. Strategizzare e pianificare è fondamentale per qualsiasi marketing produttivo, e questo può essere ben fatto con l'aiuto di un calendario dei contenuti. Sei nuovo nel settore editoriale gestione o cercate un modo per tenere organizzate tutte le vostre informazioni? Questo articolo vi offre informazioni utili, dalle definizioni agli usi dei calendari dei contenuti, a come costruirli e ai loro vantaggi che possono essere utilizzati per sviluppare la vostra organizzazione.

Cos'è un calendario dei contenuti?

A calendario dei contenuti è uno strumento che aiuta a pianificare e organizzare i contenuti futuri ed esiste in varie forme. Per esempio, il contenuto dei social media è un'area in cui tutti i contenuti sono pianificati per essere messi su canali di social media. D'altra parte, un calendario di contenuti pianifica particolari risorse di marketing come blog post, video e infografiche. Il calendario dei contenuti assicura che tutti gli sforzi di marketing abbiano un obiettivo simile in mente; quindi, assicurati sempre che ogni individuo del tuo team possa accedervi facilmente. Un calendario dei contenuti può essere memorizzato in un foglio google perché permette a molte persone di accedervi e di aggiornarlo quando necessario. Un calendario perfettamente mantenuto permette agli addetti al marketing di vedere tutte le campagne per fare i piani e le azioni necessarie per rendere il marketing di successo.

Come creare un calendario dei contenuti?

Potrebbe sembrare un po' complicato quando si tratta di progettare un calendario di contenuti da zero, ma non lo è. Ecco i passi da seguire per creare un calendario dei contenuti:

Fase 1: Rivedere la tua strategia di contenuti per identificare le priorità

Ciò che il vostro calendario dei contenuti porta dipende interamente dal vostro marketing dei contenuti una strategia, un piano per generare costantemente contenuti di alta qualità progettati per trasformare gli ospiti in clienti. Perciò, avere uno schema chiaro e capire come ogni pezzo che crei si inserisce in esso è il modo più efficace per riempire e mantenere il tuo calendario di contenuti.

Passo 2: Impostare il calendario

Molti strumenti può generare il vostro calendario, ma non è molto importante che decidere quali informazioni volete riempire in esso. Un calendario di contenuti richiede solo due campi, cioè il titolo e la data di scadenza. Altri dettagli includono la piattaforma, l'ora, la copia, il visual, il link a una risorsa e la pubblicazione di un post. Tuttavia, è possibile aggiungere vari campi aggiuntivi che sono informazioni avanzate che possono essere utili ad un certo punto. Il tuo calendario non è limitato su ciò che dovrebbe avere e non dovrebbe avere. Concentrati sulle informazioni di cui tu e il resto del team avete più bisogno per la produzione di contenuti.

Passo 3: Aggiungere contenuti al calendario

Immediatamente avete una struttura a portata di mano; la prossima mossa è popolare il calendario con i vostri pezzi pianificati, assicurandovi che la cadenza sia abbinata alla vostra strategia. Mentre capite come sarà il vostro calendario dei contenuti, avrete bisogno di mappare le informazioni e le funzionalità che questo strumento vi offrirà.

Passo 4: Aggiungere i sottocompiti rilevanti

Ogni pezzo che aggiungi al tuo calendario dei contenuti ha bisogno di vari passaggi per finire; quindi, suddividere ogni voce nei compiti specifici che dovrai completare è fondamentale. Per delineare i passi, pensate a un pezzo di contenuto che avete pubblicato in precedenza, annotate tutto ciò che precede pubblicazionee utilizzare i dati per pianificare ogni prossimo lavoro.

Quali sono i vantaggi di un calendario dei contenuti?

I calendari dei contenuti sono strumenti essenziali per qualsiasi persona coinvolta nella produzione di contenuti. È strumentale quando si tratta dell'organizzazione degli sforzi di content marketing. Ti aiuta a:

Pianifica adeguatamente il tuo lavoro

Avere un piano chiaro e documentato permette di traccia ciò che è stato fatto in precedenza mantenendoti aggiornato su ciò che dovrebbe essere meglio in futuro. Quando il tuo lavoro precedente è stato ben pianificato, puoi facilmente riutilizzare il contenuto che hai offerto molto tempo prima. Nel calendario dei contenuti, vi preparerete per le prossime cose da fare in modo chiaro e pre-schedulato. Assicura che qualsiasi cosa tu stia pianificando sia fattibile entro un determinato tempo e offre risorse.

Incoraggia il lavoro di squadra all'interno del team

Di solito, in un team di marketing, troverete più di un membro. È quindi molto importante avere una comunicazione e un'organizzazione perfetta per ottenere un buon lavoro di squadra. Un calendario dei contenuti permetterà quindi ai membri di comprendere cosa sta succedendo con una particolare campagna. Vi offrirà anche la possibilità di delegare i compiti e le sviste affinché tutti vedano ciò che è previsto e su cui si deve lavorare.

Testare nuove strategie

Quando si dispone di contenuti pre-pianificati, si avrà il tempo di testare nuove strategie, generare linee di base e conoscere le prestazioni di contenuti specifici nel tempo. Progettare un approccio unico e più efficace diventerà più comodo con il passare del tempo, mentre si testano continuamente nuovi contenuti e tecniche.

Triplo controllo e collaborazione

Per coloro che hanno la fortuna di avere un'intera squadra, un calendario dei contenuti può essere utile per progettare un esperienza necessario per un team di marketing. Dai la possibilità ai tuoi copywriter di generare i loro contenuti, al team editoriale di modificare le informazioni, e al team di progettazione di fare belle immagini. Quando hanno finito, possono caricarlo direttamente sul calendario dei contenuti. Quindi, questo permetterà a chiunque abbia accesso al calendario di vedere il lavoro fatto e trasferito tra i dipartimenti.

Gestisce i contenuti in un unico posto

Poiché mantiene tutti i contenuti disponibili nella vostra pipeline, un calendario funziona come un'unica verità comune per il vostro team. Oltre a far risparmiare tempo alle persone, un calendario dei contenuti assicura che ogni informazione sia accessibile in ogni momento, e non è disponibile solo per poche teste ma per tutti. Inoltre, le parti interessate e i capi possono facilmente vedere il calendario ed essere informati su ciò che si sta lavorando.

Conclusione

Per concludere, un calendario di contenuti è una fonte di verità per le formule di marketing di un'azienda. Offre uno strumento perfetto e una risorsa utilizzata per organizzare gli obiettivi a breve e lungo termine. Scegliere il dispositivo e il processo corretto per la vostra organizzazione può avere un impatto positivo sull'efficienza e analisi e generare contenuti che vadano di pari passo con il vostro business obiettivi.

Questo post è stato utile?

cos'è un calendario dei contenuti

Ultimo aggiornamento Dicembre 2021 da Lukasz Zelezny