I pro e i contro dell'uso di Divi nel tuo sito web responsive

Divi è un costruttore di siti web drag and drop che da anni fa parlare di sé nel settore del web design. Divi è cattivo per SEO? Divi è buono per la SEO? L'utilizzo di Divi sul vostro sito web responsive presenta sia pro che contro. In questo articolo discuteremo i pro e i contro dell'utilizzo di Divi sul vostro sito web responsive, oltre ad alcuni consigli su come ottimizzarne l'uso! Divi è dannoso per la SEO?

È una buona idea utilizzare Divi nel design del vostro sito web responsive? Molte persone si pongono questa domanda e molte altre. Non c'è una vera e propria risposta, ma è necessario informarsi bene prima di prendere questa decisione.

Aumentate la vostra presenza online con Lukasz Zelezny, un consulente SEO con oltre 20 anni di esperienza - fissate subito un incontro.

prenota oggi una chiamata seo

Cos'è Divi e come funziona?

Divi è un tema per WordPress, creato da Elegant Themes. Divi è stato progettato per essere uno strumento di costruzione di siti web con il drag and drop, che significa che gli elementi di design sono già pronti per voi.

Tutto quello che dovete fare è inserire il vostro testo contenuto in ogni sezione in cui viene richiesto un "contenuto" o un upload immagini dal computer facendo clic su "Aggiungi media" vicino alla finestra di dialogo top della pagina. La funzionalità di Divi Theme si basa molto su tre moduli principali: sezioni (un layout di base con righe e colonne); cicli (ogni riga contiene blocchi ripetuti come titoli, paragrafi di testo o pulsanti) e strumenti di editor live come selezioni CSS personalizzate.

Pro dell'uso di Divi per il SEO

Divi è una grande scelta per il SEO perché è stato costruito con cerca motori in mente. WordPress e Divi vengono costantemente aggiornati sulla base di cosa che i web crawler desiderano vedere, rendendo il vostro sito web più probabile rango più in alto nelle SERPS (pagine dei risultati dei motori di ricerca). Inoltre, utilizzando un framework precostituito come Divi, potete risparmiare tempo e lavorare su altre parti del vostro sito. business come marketing dei contenuti o i social media gestione. Infine, se tutto il resto fallisce, c'è sempre l'assunzione di qualcuno che sa fare bene il SEO per prendersi cura delle cose per voi!

I pro di Divi per il SEO includono quanto segue:

- È stato fatto con gli algoritmi dei motori di ricerca in mente in modo che sia più facile per le persone trovare il tuo sito web attraverso le ricerche di Google (rendendolo più probabile per il posizionamento).

Assumere un consulente SEO

- Puoi passare meno tempo a progettare perché questi strumenti sono stati creati da web designer esperti (dandoti più tempo per lavorare sul content marketing, la gestione dei social media, ecc.)

- Se non sai come fare il SEO da solo, allora assumi qualcuno che lo faccia.

Ottenete più clienti online con Lukasz Zelezny, un consulente SEO con oltre 20 anni di esperienza - fissate subito un incontro.

prenota oggi una chiamata seo

Contro di usare Divi per il tuo sito web

Divi è un costruttore di siti web drag-and-drop per WordPress che ha migliaia di layout. Divi può essere utilizzato per creare SEO amichevole e contenuti reattivi, ma non ha la stessa flessibilità o sofisticazione nei suoi modelli di altre pagine. costruttori come Leadpages.

Lo svantaggio di usare Divi è la mancanza di ottimizzazione SEO, che può portare a un posizionamento più basso nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca di Google

I contro dell'uso di Divi sono che non si possono mai ottenere le stesse opzioni di personalizzazione necessarie, se ce ne sono. Con una sola opzione su come sarà il vostro sito, non c'è spazio per la creatività nel design quando si lavora da zero con questo programma. La mancanza di controllo sulle restrizioni di layout significa anche che tutto ha bisogno di lavorare insieme senza fallire: fare cambiamenti dopo che tutte le pagine sono state fatte richiederebbe di ricominciare da capo con poche speranze di successo a causa di come tutto è predeterminato.

Inoltre, potreste non essere in grado di creare pagine SEO-friendly. Divi non ha nemmeno tanti modelli e opzioni per il design reattivo come altri programmi; questo può rendere difficile costruire un sito che risponda bene ai dispositivi mobili. Infine, è possibile lavorare all'interno del programma solo se si sa usare WordPress, il che può richiedere più tempo rispetto all'utilizzo di un altro programma. costruttore di pagine come Leadpages.

Il verdetto - dovresti usare Divi nel tuo sito responsive o no

Divi non è affatto male per il SEO. Molte persone lo usano per le sue caratteristiche impressionanti e facili da personalizzare che renderanno il vostro sito unico! Divi è buono per il SEO? Sì - ma solo se sai come lavorare con le opzioni SEO del tema. Se sei qualcuno che non vuole preoccuparsi di regolare il codice o di modificare il contenuto, allora ci sono un sacco di altri WordPress disegni là fuori che andranno bene senza tutto il mal di testa.

Quando si usa Divi in un sito web responsive si raccomanda:

  • Utilizzando i widget progettati specificamente per i browser mobili come Pro di sensibilizzazione
  • Attenersi a una dimensione leggibile dei caratteri
  • Mantenete le vostre immagini più piccole possibile (sotto i 500kb se potete!)

Cosa si può fare per assicurarsi che il mio sito sia ottimizzato bene in termini di posizionamento su Google quando uso Divi?

Si possono fare diverse cose per assicurarsi che il tuo sito web sia ottimizzato bene. Una cosa che si potrebbe fare è usare le parole chiave nel titoloIl sito, i tag e il contenuto in modo che si classifichi più in alto nelle ricerche di Google. È necessario raggiungere un aiuto quando si crea questo tipo di parola chiave perché ci sono alcune linee guida di Google su ciò che non può essere usato come parola chiave, a meno che non faccia specificamente parte della frase di argomento di un articolo o del contesto di un paragrafo. Un'altra cosa da fare è utilizzare i social media. Potete condividere il vostro blog post con alcuni dei social network più popolari e che aiuterà anche aumento posizionamento nelle ricerche su Google.

Conclusione

Divi è un costruttore di siti web drag and drop che funziona con WordPress. È meglio per principiante web designer o coloro che hanno bisogno di creare siti web rapidamente senza molto conoscenza di codifica lingue. Lo svantaggio? Se desiderate una personalizzazione più avanzata, potrebbe non essere la soluzione migliore per voi. Per quanto riguarda la SEO, Divi non è così negativo per il posizionamento del vostro sito come alcuni potrebbero farvi credere.

Ci vuole tempo e un po' di sforzo da parte del webmaster per ottimizzare correttamente il loro sito Divi, ma una volta che sanno cosa stanno facendo con l'ottimizzazione dei motori di ricerca di Google (SEO), ci sono molti vantaggi che vengono con l'uso di Divi.

Divi è cattivo per il SEO

Ultimo aggiornamento in 2022-12-28T10:27:38+00:00 da Lukasz Zelezny

Indice